home

Decorazioni autunnali 🍂

Ciao ragazze!

Qualche giorno fa un’ amica mi ha chiesto se sapevo fare il decoupage e subito incuriosita le ho domandato che cosa doveva decorare; la sua risposta è stata: una damigiana di quelle grandi e verdi…e l’ho fermata subito dicendole di pulirla ma di lasciarla così e adesso vi spiego il perché!

In primis per coerenza, ne ho due di due tonalità di verde diverso ma le ho lasciate allo stato originale!

Due: spesso abbiamo la tendenza a voler cambiare forzatamente le cose credendo che così diventino più belle ma in realtà stiamo solo stravolgendo la loro vera natura, il motivo per cui sono state fatte in quel modo! Certamente se si ama lo stile shabby chic si tenderà a dipingere ogni mobile di bianco, se si ama il rustico a riportarlo al suo stato originale, se si segue uno stile industriale via col legno e il ferro o se si preferisce uno stile romantico avremo la casa sommersa dal rosa e dai cuoricini!!

Tutto questo è lecito ma spesso dimentichiamo che è proprio un contrasto a rendere un ambiente monotono un posto originale e affascinante.

Torniamo ai nostri contenitori di vetro!

Se noi iniziassimo a decorare e dipingere questi oggetti ci ritroveremo presto in casa un oggetto ingombrante, perché comunque occupa abbastanza spazio, e ridotto in un modo talmente “particolare e …pacchiano 🤐” che non sapremmo dove altro metterlo; al contrario lasciandolo semplicemente se stesso potremmo riutilizzarlo in diversi modi, in diversi periodi dell’anno e persino all’interno o all’esterno della nostra casa! Adesso vi mostro qualche idea sia con il vetro verde che trasparente o colorato:

Io abito in una casa in campagna e il modo che preferisco per utilizzare questi vasi è mettere rametti secchi o fiori in maniera minimal come in questa prima foto (io le damigiane le tengo a terra) .

Come vedete si possono usare in tantissimi modi e per ogni ambiente dal bohemien al cottage style.

Voi le avete in casa? Le avete lasciate così o le avete trasmformate?? Fatemi sapere!

patridam

Pubblicità
briciole

Brownies spaventosamente facili! 👻🎃🍫

Ciao ragazze!

Eccomi qui con una ricetta super facile per organizzare una merenda spaventosamente facile per i vostri bambini.

Questi brownies sono perfetti se avete poco tempo e dovete presentarvi ad una festa a tema Halloween o se semplicemente resterete a casa con i vostri bambini e farete una festa in famiglia.

Partiamo con gli ingredienti (circa 18 dolcetti):

.200 gr zucchero semolato

.150 gr cioccolato fondente (spezzettatelo!)

.2 cucchiai latte

.2 uova

.100 gr farina setacciata

.125 gr burro morbido

.2 cucchiai cacao

.1 cucchiaino lievito per dolci

.un pizzico di sale e, facoltativi, dieci datteri denocciolati e tagliati a pezzetti.

Mettete il cioccolato in una ciotola, aggiungete il latte e fatte ammorbidire nel microonde; montate a parte lo zucchero con le uova poi aggiungete la farina, il lievito, il sale, il cacao e il burro morbido. Infine versate il cioccolato e i datteri se avete scelto di metterli, io li avevo in casa e li ho aggiunti!

Foderate una teglia rettangolare con della carta forno e versa l’impasto livellandolo con una spatola.

i Brownies non lievitano molto e restano piuttosto piatti (4 cm circa).

Infornateli a 175 °, forno ventilato circa 25 minuti, fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura, devono restare morbidi quindi appena sentite odore di cioccolato controllate!!

Gli ” occhi” li ho comprati da Lidl a 1,99 euro e li ho fissati con un po’ di cioccolato.

Se li fate ditemi se vi sono piaciuti, qui sono andati a ruba!

patriziadam